Campi Flegrei

Ricchi di storia e di arte, i Campi Flegrei offrono anche straordinarie suggestioni naturalistiche, dovute ai fenomeni vulcanici. I miti cantati da Omero e da Virgilio, la cultura greca che da questi luoghi si diffuse in tutta la penisola, le memorie del tempo in cui l’aristocrazia romana vi eresse dimore sontuose:

Patrimonio Unesco 1

Un salto nel tempo dall’antica Pompei al complesso monumentale di Caserta, creato per rivaleggiare con le Regge di Versailles e Madrid, fino a Napoli, la sola, tra le città europee, a mostrare una stratificazione di 2500 anni, e Benevento, che conserva un patrimonio monumentale di grande rilievo, testimone delle epoche storiche che si sono succedute.

Patrimonio Unesco 2

Il viaggio prende il via dall’antica Velia, sede della famosa Scuola filosofica di Parmenide e Zenone, e fa tappa alle Grotte di Pertosa e alla Certosa di Padula,  due capisaldi del panorama turistico italiano.

I luoghi della Filosofia

Offerta imperdibile! Periodo ottobre/novembre 2017 - 2 GG/1 NT € 81,50

Scavi Archeologici di Elea/Velia - Mostra intermediale sulla civiltà classica | Casa Museo Gian Battista Vico - Vatolla | Agropoli

Gran Tour della Campania

Un salto nel tempo dall’antica Pompei al complesso monumentale di Caserta, creato per rivaleggiare con le Regge di Versailles e Madrid, fino a Napoli, la sola, tra le città europee, a mostrare una stratificazione di 2500 anni, e Benevento, che conserva un patrimonio monumentale di grande rilievo, testimone delle epoche storiche che si sono succedute.

Gran Tour natalizio

Un percorso all’insegna della scoperta della magia del Natale in Campania toccando quattro mete “normalmente” suggestive che, nel periodo natalizio, diventano ancora più affascinanti.

Dal Vesuvio ai Campi Flegrei

Chi dice Campania pensa al Vesuvio, il Vulcano più famoso del mondo, simbolo della città capoluogo, che chiude, con la sua forma perfetta, il golfo di Napoli. Dalla grandiosità di Pompei, dove, dal 79 d.C., tutto è rimasto perfettamente conservato,

Real Residenze Borboniche

Il tour che porta a scoprire le residenze borboniche maggiormente rappresentative della regione Campania inizia dalla Reggia di Capodimonte, ubicata all’interno dell’omonimo Parco. La residenza reale oggi accoglie una delle più importanti raccolte di opere d’arte d’Europa realizzate da artisti del calibro di Tiziano, Caravaggio, Botticelli, Goya, Masaccio, Carracci, Bruegel, Mantegna e molti altri.

Cilento: Natura Viva

La “quattro giorni” si sviluppa interamente nel Cilento, sub regione della Campania che si protende come una penisola tra Paestum e Sapri. Zona di miti e Bandiere blu, comprende anche il secondo Parco Nazionale d’Italia, inserito, nel giugno del 1997, nella prestigiosa rete MAB-UNESCO delle riserve mondiali di biosfera.

Sulle tracce dei Longobardi in Campania

Da Benevento a Capua, passando per Salerno alla scoperta dell'inestimabile patrimonio storico e artistico dell'antico potentato longobardo. Per seguire le tracce dei Longobardi in Campania si deve partire dalla città di Benevento, Patrimonio UNESCO, che conserva ricchezze monumentali di grande rilievo.